Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2019

Debunking

Immagine
Il dubbio... Recentemente un paio di commenti mi hanno fatto venire un dubbio: probabilmente non mi esprimo bene . In effetti i miei voti in italiano non hanno mai superato il 6.... i miei temi erano piuttosto brevi ed mi sembra un miracolo che ora riesca a scrivere tanto (o forse all'epoca non avevo molto da dire). Ma non é la prima volta che mi trovo a rispiegare cose giá dette, per cui devo presupporre che non le ho spiegate bene . In questo specifico caso prenderó uno dei commenti scritti nel blog; piú precisamente ad un articolo scritto ad Agosto : vengono espressi dei dubbi sulla veridicitá delle ricerche sui raggi ultravioletti e sulla progressione miopica. Vai col debunking! Si dice Debunking quando delle informazioni errate (spesso derivate da credenze piú che da ricerche) vengono sfatate/corrette/verificate . Premesso questo, cerchiamo di fare chiarezza. Come faccio di solito i miei commenti saranno in rosso. Anonimo scrive: Salve, v

Addio presbiopia con un collirio. Sará vero?

Immagine
Una cosa che ho imparato negli anni é di non credere troppo a quel che mi dicono banche e giornali. Tralasciando la questione banche vorrei concentrarmi sui giornali . Ultimamente sono affiorati titoli come: Addio alla presbiopia, fra qualche anno basteranno delle gocce per eliminarla La presbiopia si curerà con un collirio Addio occhiali : contro la presbiopia basterà un collirio Incuriosito, e conscio delle funzionalitá visive, sono andato alla ricerca delle notizie alla loro fonte invece che dai giornali. Ho scoperto che questo magico collirio non ha ancora un nome proprio ed é identificato con la sigla di UNR844 ; ho inoltre trovato (con Google, in meno di 1 minuto e nella prima pagina di ricerca) uno degli studi su questo farmaco ,  e i suoi nomi alternativi (utili se volete trovare ulteriori studi) ed articoli su testate giornalistiche estere . Ma per capire di cosa si tratta é meglio andare in ordine: cos'é la presbiopia da cosa é dovuta co